Caffè culturale "LetterAr-Thè"

Il Blog di Storia dell'arte, Letteratura&Libri, Storia, Cinema, Fotografia e Arte culinaria. Uno spazio di condivisione aperto a tutti che ha lo scopo di far conoscere in modo semplice il mondo culturale.

Passiamo ad un famosissimo centro storico italiano. Di che piazza si tratta?

Soluzione del Rompicapo del 10-11-2015

Alexander_the_Great_and_Campaspe_in_the_Studio_of_Apelles_ca_1740

Si tratta della versione di Giambattista Tiepolo di “Alessandro e Campaspe nello studio di Apelle” del Getty Center di Los Angeles; una versione ancora più famosa del Tiepolo è conservata nel Museo of Fine Arts di Montreal.

Campaspe, originaria di Larissa, in Tessaglia, era la favorita di Alessandro Magno che per farle fare un ritratto si rivolse al pittore Apelle, considerato il maggiore pittore vivente. Il fatto è narrato da Plinio il Vecchio (Storia Nat., 35.79-97) che racconta come l’artista, mentre dipingeva il nudo di Campaspe, s’innamorò di lei. Il sovrano, entusiasta dell’opera dell’artista, gli fece dono della modella. Della figura di Campaspe parlano anche Luciano di Samosata e Claudio Eliano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...