Caffè culturale "LetterAr-Thè"

Il Blog di Storia dell'arte, Letteratura&Libri, Storia, Cinema, Fotografia e Arte culinaria. Uno spazio di condivisione aperto a tutti che ha lo scopo di far conoscere in modo semplice il mondo culturale.

Eccoci tornati con un nuovo Rompicapo…tutto barocco! Dove si trova questa famosa cupola? E chi ne è stato l’artefice?

Soluzione del Rompicapo 13-07-2016

CaptureCalder

Si tratta di un’opera di Alexander Calder, scultore e pittore statunitense, tra i più originali artisti contemporanei che a Parigi elaborò le sue prime costruzioni astratte. Laureato in ingegneria meccanica, si dedicò alla pittura, dal 1922, studiando all’Art student league di New York. A Parigi, nel 1926, costruì con sagace ironia oggetti semoventi, spesso ispirati alla vita del circo, e sculture in filo di ferro. Tra il 1926 e il 1930 scolpì anche una serie di figure in legno di notevole forza espressiva. Ancora a Parigi dal 1931 fu in stretto rapporto con Jean Miró e profondamente colpito dalle ricerche di Mondrian e di Arp. Aderì al gruppo Abstraction-Création ed elaborò in modi del tutto originali le sue prime costruzioni astratte. Nel 1932 espose i primi mobiles, come quello del nostro Rompicapo, lamine variamente foggiate e colorate che un ingegnoso sistema di sospensione mediante fili metallici fa muovere al minimo spostamento di aria. Ai mobiles affiancò la costruzione di sagome stabili e, tra il 1940 e il 1943, elaborò la serie delle Costellazioni e delle Torri, costruzioni di piccoli oggetti di legno collegati da fili di acciaio. Le sculture di C. evocano nelle loro forme piante e animali con una sottile allusione al dominio della fantasia sulle leggi. Alla leggerezza area dei mobiles, soprattutto dopo il 1950, Calder contrappose il formato sempre più gigantesco di stabiles, dai corpi opachi e dalle possenti arcature.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...